Circolari recenti

CCNL dei lavoratori dei Porti - Stipula rinnovo

Facendo seguito alle precedenti comunicazioni al riguardo, si informa che in data 14 gennaio u.s. è stata siglata l’ipotesi di accordo di rinnovo del CCNL di categoria (cfr....

Leggi tutto

Rinnovo CCNL: informativa

Si comunica che Fise Uniport, Assologistica, Assiterminal ed Assoporti hanno ufficialmente avviato il confronto con le OO.SS. Nazionali di categoria per il rinnovo del ccnl dei...

Leggi tutto

Accordo Interconfederale sulle dimissioni e sulle risoluzioni consensuali

Si comunica che lo scorso 3 agosto è stato sottoscritto l’allegato Accordo interconfederale tra Confindustria CGIL, CISL e UIL riguardante la procedura di convalida delle...

Leggi tutto

Limiti per la detassazione 2012 dei premi di produttività

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, datato 23/3/2012, pubblicato sulla G.U. del 30/05/2012  ha stabilito che, per l’anno 2012, l’importo massimo...

Leggi tutto

E' stato approvato il DDL di riforma del mercato del lavoro

Seguito nostre sull’argomento, si allega per informazione il testo del DDL di riforma del mercato del lavoro, approvato dal Governo, che dovrebbe essere trasmesso al Senato...

Leggi tutto

Adeguamento del D.Lgs. 272/99 – Sicurezza sul lavoro

 In  data 16 febbraio u.s., Fise Uniport, congiuntamente con le altre Associazioni datoriali del settore e le OO.SS. Nazionali di categoria, ha siglato l’allegata nota che è...

Leggi tutto

Pagina 2 di 11 pagine  < 1 2 3 4 >  Last › Pagina precedente  Pagina successiva

Login

Effettua il login per accedere all'area riservata.

Circolari

Accordo Interconfederale sulle dimissioni e sulle risoluzioni consensuali

» Circolare n° p72198VA del 28.08.2012

Si comunica che lo scorso 3 agosto è stato sottoscritto l’allegato Accordo interconfederale tra Confindustria CGIL, CISL e UIL riguardante la procedura di convalida delle dimissioni e delle risoluzioni consensuali, come prevista dalla legge n. 92 del 2012 sul mercato del lavoro, all'articolo 4 comma 17.


L’Accordo attua la facoltà prevista dal comma 17 dell’art. 4 della citata legge, in base alla quale i contratti collettivi nazionali, stipulati dalle organizzazioni sindacali comparativamente più rappresentative a livello nazionale, possono individuare ulteriori sedi, in aggiunta a quelle previste dalla legge, nelle quali procedere alla convalida delle dimissioni e delle risoluzioni consensuali.

In particolare, le parti hanno concordato che la convalida delle dimissioni e delle risoluzioni consensuali potrà avvenire “in sede sindacale, ai sensi delle disposizioni del codice di procedura civile”.

 Con riserva di ulteriori approfondimenti sull’argomento, si porgono cordiali saluti

Il Segretario
Alberto Valecchi


Documenti allegati
Testo circolare su carta intestata